Soluzioni

I dati, sorgenti di conoscenza da utilizzare

Siamo consulenti nella modellazione dei dati e i nostri servizi spaziano in diverse aree: Business Intelligence, Advanced Analytics, Modern Analytics, Data Modeling, Machine Learning, Artificial Intelligence e IoT, per noi non hanno segreti.

Le nostre soluzioni si applicano a molteplici scenari e settori, ecco cosa possiamo fare per il tuo business:

Sviluppare e gestire un progetto basato sui dati richiede grande esperienza, flessibilità e una metodologia che permetta di ottenere risultati quanto più rapidi, qualitativi ed efficaci, facendo emergere il prima possibile quali sono le aree critiche su cui intervenire subito.

È necessario analizzare la situazione attuale per individuare le priorità/esigenze, procedendo quindi con lo sviluppo del Disegno Infrastrutturale, che consente di scegliere la strategia migliore da perseguire e l’individuazione di un dizionario comune.

Il Proof of Concept è un passaggio fondamentale, antecedente all’implementazione della soluzione. Permette di chiarire lo scopo del progetto e mostrare in tempi brevissimi il percorso verso il risultato finale, fornendo una visione di lungo periodo, che eviterà incomprensioni successive o rallentamenti nella realizzazione del progetto.

Grazie alla metodologia ‘ASD Agile’ utilizzata, si forniscono al cliente frequenti rilasci che rendono progetto più rapido ed efficace nella sua realizzazione.

Lo scopo del  Proof of Concept  si estrinseca nello  sviluppare in tempi brevissimi un modello preliminare basato sui dati, così da permettere agli stakeholder di lavorare fin da subito su un modello analitico fruibile, dando una percezione concreta di quello che sarà il percorso ed il risultato del progetto.

Per Modern Data Analytics intendiamo un percorso fatto di metodi, “strumenti Cloud” e approcci che rendono più snella, vicina e accessibile l’analisi e l’interpretazione dei dati agli utilizzatori finali degli stessi.

Ottimizzare, monitorare ed integrare i processi aziendali, basandosi su dati provenienti da macchine, oggetti e dispositivi al fine di rendere più efficace la “performance”, è il compito degli IoT Smart Projects

La Data Modern Analytics e gli IoT Smart Project permettono di  governare i dati sia da Database Strutturati e non, sia da dispositivi in senso globale.

Con la generazione di un’infrastruttura di supporto Multi Stakeholder, platform-as-a-service e Infrastructure as-a-service abilitiamo un ambiente agile ed ottimizzante verso le aree funzionali di:

  • Amministrazione e Finanza
  • Marketing & vendite
  • Acquisti e magazzino
  • Logistica & Operazioni
  • Ricerca & Sviluppo
  • Qualità & Conformità
  • Assistenza Tecnica

Lo scopo della Modern Data Analytics è quello di rendere l’informazione aziendale accessibile, consistente, affidabilesicura e fruibile con agilità, grazie ai moderni strumenti di analisi, tracciamento e presentazione interattiva.

Lo scopo degli IoT Smart Projects è quello di agire sulla governance di “processi-cose-persone” in termini di utilizzo-predizione-prestazioni, integrando i diversi processi aziendali, sia gestionali interni che di ecosistemi esterni(sensori-macchine-oggetti)

La Modellazione è il processo utilizzato per definire e analizzare i requisiti dei dati di cui si ha bisogno.
La Modellazione consiste nell’implementazione di un modello, cioè nella rappresentazione «figurativa» delle strutture dati, oggetti e regole del database necessari per la regolamentazione tra i dati. Con la modellazione si traducono le informazioni dal mondo reale-funzionale al mondo informatico.
Lo scopo della Modellazioni Dati è quello di rendere più efficaci i processi delle diverse funzioni aziendali, attraverso dei modelli personalizzabili, che, uniti all’esperienza manageriale, siano in grado di rendere più semplice e rapido il processo di scelta delle strategie da adottare.

La Data Virtualization collega in modo efficace i dati disponibili a livello aziendale, senza che siano trasferiti in una nuova struttura dati fisica, interamente dedicata.
Essa produce una connessione a sorgenti dati di qualunque tipologia e nel formato più utile a seconda dei contesti d’uso.
Lo scopo della Data Virtualization trova particolare rilevanza in presenza di particolare e sigenze di compliance o di specifiche e mirati requisiti di data governance.

Il Machine Learning “ML”, si applica quando esiste una storica/consistente base dati, che viene poi analizzata con algoritmi specifici per poter poi sviluppare delle serie temporali.

Il ML consente di  prevedere in termini probabilistici, fatti e fenomeni, in molteplici settori dal più  attuale FinTech, al manufacturing-maintenance, sanità e ambiente, nonché in ambienti di pianificazione e marketing e vendite

 Lo scopo  del Machine Learning è quello di sviluppare “modelli” capaci di predire in primis gli eventi, per poi indirizzare, ottimizzare, ed integrare i processi aziendali. Questo permette di rendere più efficace il business e prendere decisioni con una più ampia visione.

La Presentazione dei Dati è l’insieme di tutte le tecniche utilizzate per rappresentare graficamente i dati ed esplorarli in maniera interattiva. Questa attività rappresenta sempre più un momento centrale nell’ambito degli Analytics, e si esplicita in un approccio strutturato e finalizzato alla creazione di report visivi e interattivi che permettono a chi li osserva di interpretarli con facilità, cogliere velocemente intuizioni e le informazioni più rilevanti.

Obiettivo della Presentazione del Dato è quello di rappresentare su cruscotti dinamici, flessibili, accattivanti personalizzati le informazioni desiderate, nel formato migliore,  tramite la creazione e distribuzione di Dashboard dinamiche e cruscotti che consentano l’accesso al dato, ovunque e con qualunque dispositivo mobile (Smartphone, tablet, pc…)

Con la Presentazione del Dato si «mostra» la visualizzazione del modello analitico, con forme accattivanti, semplici e intuitive, tramite cruscotti flessibili che possano zoomare sul dato e interpellarlo in real-time.

Lo scopo di una buona data presentation oltre e creare una nuova “cultura del dato” all’interno dell’azienda è abilitare la visione grafica, di KPI’s, tendenze e risultati  per cui tutti quelli che ne hanno l’autorizzazione, possono accedervi rapidamente, in modo da risparmiare tempo in fase di analisi e interpretazione dei dati stessi, incentivare la collaborazione tra le diverse business units, permettere a ogni manager o membro del team di  ottimizzare il processo decisionale in ottica data driven.

Il nostro metodo si adatta ad ogni realtà lavorativa